CdS L-19 - Scienze dell'educazione

Il corso di laurea triennale in Scienze dell'educazione ha come obiettivo formativo specifico l'acquisizione di una solida preparazione culturale, nell'ambito delle scienze dell'educazione, fondamentale e necessaria sia per l'ingresso nel mondo del lavoro sia per la prosecuzione degli studi (frequenza laurea magistrale). Tali conoscenze sono funzionali allo sviluppo di competenze (pedagogiche, psicologiche, filosofiche, socio-antropologiche) indispensabili per l'attività dell'educatore che risponda alle diverse esigenze del territorio in merito ai bisogni educativi declinati in svariati ambiti.

I laureati in Scienze dell'educazione possono accedere alla professione di Educatori professionali, Specialisti nell'educazione e nella formazione di soggetti diversamente abili, Tecnici del reinserimento e dell'integrazione sociale.

Normativa

Titoli di accesso alla professione di educatore dei servizi educativi per infanzia (0-3 anni) Dlgs n. 65/2017 (https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2017/05/16/17G00073/sg) – Pubblicazione del DM n. 378/2018 e attuazione articolo 14, decreto legislativo n. 65/2017 (vedere direttamente nel sito del MIUR http://www.miur.gov.it/web/guest/-/titoli-di-accesso-alla-professione-di-educatore-dei-servizi-educativi-per-infanzia-dlgs-n-65-2017).

 

Vedi articolo https://dissuf.uniss.it/it/node/7204

Accesso al corso

Per l'accesso al corso di laurea in Scienze dell'Educazione occorre essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo.

Per l’A.A. 2022-2023 le iscrizioni al primo anno sono a numero programmato locale (169+6=175 posti) – il bando di ammissione è disponibile a partire dal link https://www.uniss.it/bandi/bando-lammissione-al-corso-di-laurea-scienze-delleducazione-classe-di-laurea-l-19. SI RACCOMANDA DI LEGGERE ATTENTAMENTE IL BANDO, IN PARTICOLARE LA PARTE DELL’ISCRIZIONE AL CONCORSO + L’ISCRIZIONE AL cisia (TEST TOLC-SU).

ORIENTAMENTO – SCHEMA ESEMPLIFICATIVO: GUIDA ALLA REGISTRAZIONE AI CONCORSI UNISS A PROGRAMMAZIONE LOCALE CON UTILIZZO DI TEST TOLC (si consiglia di visionare attentamente perchè ogni anno ci sono numerosi candidati ESCLUSI poichè non hanno effettuato tutti i passaggi) 

 


 

 

Dall’A.A. 2017/2018 l’Università degli Studi di Sassari è entrata a far parte del CISIA, Consorzio Interuniversitario Sistemi Integrati per l’Accesso. 

Il Corso di Laurea in Scienze dell’educazione (L-19) utilizza a partire dall’a.a. 2019/2020, come requisito per l’iscrizione al corso di laurea, il TOLC-SU del CISIA, sostenuto a Sassari o presso una qualsiasi altra sede universitaria italiana aderente al CISIA. 

Gli studenti che intendono immatricolarsi al Corso di Laurea in Scienze dell’educazione devono iscriversi al TOLC-SU come test di verifica per l’accesso. Le modalità concernenti la comunicazione dell'esito della prova, l'assegnazione dei posti e i termini per l'iscrizione saranno riportati nel bando.

 

Per il calendario delle prove e per maggiori informazioni consultare il sito web www.cisiaonline.it (si consiglia di vedere in particolare le sezioni: “cos’è il TOLC?” e “Regolamento TOLC”) o la pagina dedicata nel sito di Ateneo al link https://www.uniss.it/tolc e quella sulle tipologie di TOLC al link http://www.uniss.it/tipitolc

La verifica delle conoscenze degli studenti in ingresso sarà condotta su piattaforma CISIA in modo tale da consentire, nei limiti delle disponibilità finanziarie dell'Ateneo, la programmazione di attività didattiche di supporto parallele ai corsi ufficiali di base ed attività di tutoraggio atte a colmare le lacune emerse dalla valutazione della piattaforma (OFA).

Altre informazioni utili per l’immatricolazione

Per maggiori informazioni sulla procedura di immatricolazione, consulta la guida on-line. Si consiglia di consultare la sezione studenti del sito di Ateneo

 

 

IMPORTANTE:

l’accesso al corso richiede una doppia iscrizione telematica. 1) al “concorso” nel sistema SELF studenti dell’Ateneo di Sassari; 2) al TOLC-SU nel sistema CISIA del consorzio interuniversitario. Le 2 iscrizioni hanno tempistiche e scadenze indipendenti fra loro.

NOTA BENE: sono validi tutti i test TOLC-SU (fatti in qualsiasi sede) nei periodi previsti nel bando

Test TOLC-SU 2022 erogati dall'Università degli Studi di Sassari

L’Università di Sassari, per il 2022 (valide per l’immatricolazione 2022/2023), sta organizzando test TOLC-SU in modalità TOLC@CASA nelle seguenti date:

24/5/2022 
7/6/2022 
12/7/2022 
14/7/2022 MULTITOLC IN PRESENZA – aula di Agraria (via De Nicola)
19/7/2022 
31/8/2022 MULTITOLC
1/9/2022 
2/9/2022 
7/9/2022 
13/9/2022 
 
Si evidenzia che sono validi tutti i test TOLC-SU (fatti in qualsiasi sede) nei periodi previsti nel bando

Graduatoria 2022/2023

Con Decreto Rep. n. 3230/2022 (prot. n. 0105016) del 27/9/2022 sono stati approvati gli atti relativi alla prova di ammissione al 1° anno del CdL in Scienze dell’educazione (L-19) per l’a.a. 2022/2023.

Si può visionare il Decreto e la graduatoria al link https://www.uniss.it/bandi/bando-lammissione-al-corso-di-laurea-scienze-delleducazione-classe-di-laurea-l-19

Se un nominativo non compare nella graduatoria il candidato non ha adempiuto a quanto previsto all’art. 2 del bando di ammissione (sostenere un TOLC-SU nell’anno solare 2022 entro il 18/9/2022) e/o non ha adempiuto a quanto previsto all’art. 3 del bando di ammissione (registrazione nel SELF studenti dell’Ateneo di Sassari e iscrizione al concorso di ammissione L-19 entro il 19/9/2022).

L’eventuale scorrimento di graduatoria per posti non ricoperti viene gestito dalla Segreteria Studenti. I candidati “ripescati” saranno contattati telefonicamente.

 

Indicazioni per l’elaborato finale – Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione

Gli studenti potranno scegliere tra le seguenti opzioni:

  • Approfondimento e stesura di un elaborato relativo all’esperienza di tirocinio, con un inquadramento teorico/scientifico dell’ambito di riferimento e analisi di una o più attività specifiche svolte (obiettivi, metodo, esiti, ecc..);
  • Documentazione e discussione di un tema/argomento nell’ambito delle diverse discipline del corso di laurea, con stesura di una bibliografia ragionata (sulla base di testi e saggi anche indicati dal docente);
  • Costruzione e discussione di un lavoro di ricerca empirica sul campo su un tema/argomento delle diverse discipline  del corso di laurea.

Ciascun studente, sulla base dell’ambito disciplinare scelto, avrà un relatore che seguirà il lavoro.

L’elaborato scritto dovrà essere sintetico e non superiore ai 60.000 caratteri (all’incirca 30 pagine), esclusi la bibliografia finale ed eventuali materiali in appendice (tracce interviste, questionari, trascrizione/traduzione fonti, regolamenti, ecc...). Il corpo del testo dovrà essere di dimensioni 12 con interlinea 1.

Altre indicazioni più precise a livello metodologico (norme per la redazione delle note bibliografiche, impaginazione, stile, ecc…) verranno fornite direttamente dal docente relatore di riferimento. Per l’impaginazione, nel caso il docente di riferimento non esprima indicazioni, si possono utilizzare quelle generiche del Dipartimento al link https://dissuf.uniss.it/it/didattica/tesi-di-laurea