Internazionale

ERASMUS

Nell'ambito delle attività didattiche su scala internazionale il Dipartimento di Storia, Scienze dell'Uomo e della Formazione aderisce al programma ERASMUS+, che consente agli studenti degli Istituti di Istruzione Superiore di realizzare un periodo di studio e/o di formazione presso uno dei Paesi con i quali è stato stipulato un accordo bilaterale. Scopo del programma è favorire lo scambio interuniversitario, la cooperazione internazionale, il confronto sulle metodologie di apprendimento, una migliore conoscenza delle lingue straniere.

 

CHI PUO’ PARTECIPARE

Il programma Erasmus+ è rivolto a tutti gli studenti iscritti a un corso di laurea o master, agli specializzandi e ai dottorandi, che possono usufruire di 12 mesi complessivi di mobilità a fini di studio e/o tirocinio all'estero per ciclo di studio. Pertanto ogni studente può svolgere più di una mobilità per ciascun ciclo di studio.

 

TIPI E DURATA DELLE MOBILITA’

Per gli studenti esistono due tipi di mobilità: ai fini di studio (SMS) e per tirocinio (SMT). Il primo (SMS), che prevede una durata da 3 a 10 mesi, permette la realizzazione all'estero di una parte del percorso didattico (esami, laboratori e tirocini, corsi di lingua, preparazione tesi), sulla base di un programma concordato con la commissione Erasmus del dipartimento, che consentirà il riconoscimento dei crediti acquisiti nel corso dell'esperienza all'estero.
Il dipartimento ha stipulato accordi di mobilità con le università dei seguenti paesi europei: Austria, Belgio, Francia, Cipro, Croazia, Germania, Malta, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Romania, Spagna, Turchia, Ungheria. Per una lista provvisoria delle sedi SMS si vedano gli allegati a fine pagina. La lista definitiva sarà invece allegata a ciascun bando.
All'estero gli studenti saranno formalmente iscritti presso l'università ospitante e potranno usufruire quindi di tutti i servizi ad essi riservati. Gli studenti potranno inoltre chiedere e ottenere il prolungamento della permanenza all'estero, in base a particolari esigenze didattiche.
La pubblicazione dei bandi SMS avviene generalmente tra la fine dell'anno e l'inizio del successivo sulla home page d’Ateneo nella sezione notizie,  nella sezione internazionale e sul sito del Dipartimento.
Il secondo tipo di mobilità (SMT), è finalizzato allo svolgimento di un tirocinio, della durata minima di due mesi, presso un Ente pubblico o privato, un Istituto di ricerca, un'Università, con il quale sarà stipulato un apposito accordo. Può essere svolto anche da chi abbia già effettuato il primo tipo di mobilità. Grazie a questa tipologia, gli studenti avranno la preziosa occasione di scegliere dove fare il tirocinio, di proporre all’ente ospitante un programma di lavoro che sarà elaborato anche grazie alla collaborazione con il dipartimento. Gli studenti sono pregati di prendere contatto con gli enti ospitanti prima del bando in modo da poter produrre un training agreement (accordo di formazione) in tempo utile. 

 

LE BORSE DI STUDIO

Le borse di studio messe a disposizione dall'Università di Sassari sono tra le più consistenti in Italia e in Europa, grazie al finanziamento comunitario, al contributo della Regione Sardegna. Il Dipartimento, provvederà al rimborso delle spese di viaggio  sulla base della disponibilità dei fondi.

 

LA PREMIALITÀ

Gli studenti più meritevoli, che abbiano svolto una mobilità ai fini di studio, possono ricevere un’integrazione della borsa e l'attribuzione di 1 punto nella valutazione finale, in base al numero di crediti acquisiti in rapporto ai mesi di permanenza all'estero.

 

I CORSI DI LINGUA

Poiché è indispensabile che gli studenti inizino il periodo di mobilità con un’adeguata conoscenza della lingua del paese ospitante, prima della partenza, i vincitori di una borsa sono tenuti a seguire i corsi di lingua appositamente organizzati dal Centro Linguistico d'Ateneo (CLA).

 

ULISSE

Da alcuni anni l'Università di Sassari promuove il programma ULISSE. Il programma finanzia la mobilità degli studenti, a fini di studio o di tirocinio, presso università, enti e imprese estere presenti nei Paesi non rientranti tra i Programme Countries dell’Erasmus+. Solo in via residuale, le risorse del Programma potranno esser destinate alle mobilità da svolgersi presso sedi situate nei Paesi aderenti al programma Erasmus+.

RACCONTA LA TUA ESPERIENZA ALL’ESTERO

Gli studenti che hanno svolto un periodo di studio o tirocinio all'estero sono invitati a descrivere la propria esperienza con testi, foto o video. Il materiale deve essere inviato al delegato alla mobilità internazionale (mgmelis@uniss.it). I resoconti più interessanti saranno pubblicati nel sito del dipartimento.

 

INFORMAZIONI

Ufficio relazioni internazionali
Telefono +39 079229757 
Fax +39 079 229979 

 

DIPARTIMENTO DI STORIA SCIENZE DELL’UOMO E DELLA FORMAZIONE

Delegato alla mobilità internazionale studentesca
Prof.ssa Maria Grazia Melis, Telefono 079 229698  , mgmelis@uniss.it
Ricevimento: aggiornato settimanalmente tramite comunicato pubblicato nell'area "Comunicati docenti": edissuf.uniss.it/mod/forum/view.php?id=8

Referente amministrativo per le mobilità internazionali

Dott.ssa Marcella Sechi, Telefono 079 229673 (martedì e mercoledì mattina)  msechi@uniss.it 

Contributo spese viaggio
Dott.ssa Maria Grazia Cuccureddu, Telefono 079 2065212  , mgcuccureddu@uniss.it

 

TUTOR ERASMUS

Per gli orari dello sportello consultare le news sulla home page del sito del Dipartimento.

Telefono 079/229609 
tuterasdissuf@uniss.it (attiva da settembre a luglio)

 

INFORMATIONS FOR INCOMING STUDENTS

International Relation Office

Telefono +39 079229757

 Fax +39 079 229979 

Telefono +39 079 229673 (Tuesday and Wednesday morning) 

 

DEPARTMENT OF HISTORY, HUMAN SCIENCES AND EDUCATION

Departmental coordinator of international student mobility
Prof. Maria Grazia Melis, Telefono 079 229698  , mgmelis@uniss.it

 

ERASMUS TUTOR

tuterasdissuf@uniss.it (operational from September to July)
Erasmus information point (operational from October)